Widgets Magazine
07:31 15 Settembre 2019
Jualian Assange

Assange, riaperto caso stupro, rischia estradizione

© AP Photo / Sang Tan
Mondo
URL abbreviato
Arresto di Julian Assange (52)
6117
Seguici su

La Svezia oggi ha deciso di riaprire l'inchiesta per abusi sessuali contro Julian Assange. Il fondatore di Wikileaks era stato arrestato l'11 aprile a Londra all'interno dell'ambasciata dell'Ecuador.

La Svezia oggi ha deciso di riaprire l'inchiesta per stupro contro il fondatore di Wikileaks Julian Assange.

Secondo un procuratore svedese, ora le circostanze rendono possibile l'estradizione di Assange verso la Svezia. I prosecutori svedesi chiederanno l'estradizione dopo che finisce di scontare la pena detentiva nel Regno Unito.

Il caporedattore di Wikileaks Kristinn Hrafnsson crede che la riapertura del caso dia ad Assange un'opportunità di riabilitare il suo nome. Secondo lui c'è stata una "pressione politica" ai fini di riaprire il caso.

Assange era stato accusato di stupro e altri reati sessuali contro due donne nel 2010 dopo una conferenza di Wikileaks a Stoccolma. Il caso era stato chiuso nel 2017 perché non sembrava possibile portarlo in Svezia nel prossimo futuro.

GUARDA: Momento dell'arresto di Julian Assange a Londra

L'11 aprile era stato arrestato a Londra il fondatore di Wikileaks Julian Assange. Assange abitava nell'ambasciata ecuadoregna a Londra fin dall'anno 2012.

Tema:
Arresto di Julian Assange (52)
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik