22:49 11 Dicembre 2019
La Torre Azadi a Teheran

Generale iraniano: Teheran è pronta a dare “un colpo in testa” agli USA

© Sputnik . Sergey Mamontov
Mondo
URL abbreviato
7401
Seguici su

Teheran è pronto a dare “un colpo in testa” agli Stati Uniti se decideranno di intraprendere azioni militari concrete contro l’Iran. Lo ha dichiarato oggi in un’intervista ad Al Arabia il generale Amir-Ali Hadjizade.

"Se gli americani faranno la loro mossa, gli daremo un colpo in testa", ha detto Hadjizade.

Egli ha osservato che la presenza militare americana nella regione rappresentava una seria minaccia, che può, però, essere trasformata in “opportunità”.

La scorsa settimana, il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti John Bolton ha affermato che Washington sta inviando la portaerei Abraham Lincoln verso le coste dell'Iran, per metterlo in guardia da "qualsiasi attacco contro gli interessi degli Stati Uniti".

L'escalation si svolge sullo sfondo della dichiarazione delle autorità iraniane sull'intenzione di "smettere di adempiere a determinati obblighi" nell'ambito dell’accordo su un programma nucleare. Il presidente iraniano Hassan Rouhani ha concesso 60 giorni ai paesi europei per le trattative. Le informazioni rilevanti sono state trasmesse a Regno Unito, Francia, Germania, Cina e Russia.

Correlati:

In Qatar atterrato bombardiere strategico americano B-52 per deterrenza contro l'Iran
Berlino segnala stretti contatti con Russia e Cina sul nucleare iraniano
USA pronti a reagire ad azioni ostili dell'Iran
Tags:
generale, USA, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik