Widgets Magazine
22:20 20 Agosto 2019
I soldati della Bundeswehr

Soldati tedeschi in Lituania rispettati più che in patria “per la difesa dal nemico”

© AP Photo / Matthias Schrader
Mondo
URL abbreviato
6619

Oggi i cittadini lituani si recano alle urne per eleggere un nuovo capo di Stato, riferisce Deutschlandfunk. I candidati alle presidenziali lituane hanno dibattuto su tasse, istruzione e molti altri argomenti. Solo su un punto sono unanimi: la Lituania ha bisogno della NATO per "difendersi dalla Russia". La Bundeswehr (esercito tedesco - ndr) ha avuto un ruolo importante in tutto questo, sostiene il giornalista della compagnia radiofonica tedesca Florian Kellerman.

Oggi i lituani eleggono un nuovo presidente. I candidati alle presidenziali hanno discusso di tasse, istruzione e molto altro ancora. Solo su una cosa sono tutti d'accordo: la Lituania ha bisogno della NATO per "difendersi della Russia", scrive Deutschlandfunk.

"E la Bundeswehr tedesca ha ricoperto un ruolo importante in tutto questo" - evidenzia l'autore dell'articolo Florian Kellerman.

I militari tedeschi sono di stanza nella base militare lituana di Rukla, dove conducono regolarmente diverse esercitazioni, continua il giornalista di Deutschlandfunk.

Secondo il comandante del contingente tedesco Fabian di Ratisbona, il cui cognome è stato proibito di divulgare all'autore dell'articolo, i soldati della Bundeswehr tedesca si addestrano per "complicare al massimo lo sfondamento del nemico superiore in numero della linea di difesa".

Il nome del "nemico possibile" non è esplicitato, ma tutti capiscono che si tratta della Russia, sottolinea il giornalista della compagnia radiofonica tedesca.

"In certa misura, ho potuto capire perché le persone qui credono di essere in pericolo. E solo qui che ho realizzato appieno quanto sia grande la paura dei lituani ", Kellerman cita il comandante del contingente tedesco.

Secondo gli ultimi sondaggi, l'80% dei lituani di fatto teme che l'esercito russo "occuperà il proprio Paese". I risultati del sondaggio indicano anche che i lituani si sentono più sicuri per la presenza del battaglione della NATO.

"Sia i bambini che gli anziani ci trattano molto bene, ci salutano in segno di benvenuto quando marciamo per le strade, si avvicinano non appena lasciamo la caserma in uniforme", il comandante ha condiviso le sue impressioni.

Allo stesso tempo l'autore dell'articolo specifica che circa 2.500 soldati della Bundeswehr tedesca sono stati in servizio in Lituania.

"La maggior parte dei militari ha ricordi positivi dell'esperienza. Dopotutto, come molti di loro dicono, questo rispetto non viene espresso nemmeno qui in patria, in Germania", conclude Florian Kellerman.

Correlati:

La Lituania chiede all'Estonia di coordinare la politica sulla Russia
Lituania ottiene sistemi anticarro americani Javelin
Papa Francesco: la Lituania deve essere un ponte tra l'ovest e l'est dell'Europa
Mancanza di dialogo con la Russia è una sconfitta per la Polonia
Tags:
Società, NATO, Russofobia, Paesi Baltici, Bundeswehr, Russia, Lituania, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik