Widgets Magazine
17:44 20 Luglio 2019
Soldato americano a difesa del confine col Messico (foto d'archivio)

Immigrazione, Pentagono disposto a contribuire al controllo del confine col Messico

© AP Photo / Ramon Espinosa
Mondo
URL abbreviato
0 02

Ciononostante il dicastero militare americano si aspetta che il Dipartimento per la Sicurezza Interna possa garantire il controllo del confine da solo, ha inoltre osservato il segretario alla Difesa statunitense Patrick Shanahan.

Il Pentagono è pronto da molto tempo a contribuire alla difesa del confine statunitense con il Messico, ma si aspetta che il Dipartimento della Sicurezza Interna provveda a soddisfare questo compito da solo. Lo ha dichiarato ai giornalisti il segretario alla Difesa degli Stati Uniti Patrick Shanahan durante una visita alla città di confine di McAllen (Texas).

"Non intendiamo andare via prima che la sicurezza delle frontiere sia assicurata", ha detto, riferendosi ai militari che collaborano con le guardie di frontiera del Dipartimento per la Sicurezza Interna.

Shanahan, citato dalla Associated Press, ha dichiarato che il Pentagono non intende occuparsi di queste cose a lungo.

"Questa situazione non durerà all'infinito", ha detto, sottolineando che bisognava "risolvere il problema più velocemente".

"Vogliamo che il Dipartimento della Sicurezza Interna funzioni in modo efficiente e sia in grado di agire da solo", ha affermato Shanahan. Ha detto di aver incaricato i funzionari del Pentagono di sviluppare una serie di misure per aiutare i colleghi del Dipartimento della Sicurezza Interna a difendere e controllare il confine senza l'assistenza dei militari.

Tags:
Messico, Immigrazione, Confine, esercito USA, Pentagono, politica interna, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik