Widgets Magazine
17:41 24 Agosto 2019
Cacciatorpediniere cinese (foto d'archivio)

In Cina battesimo del mare per 2 cacciatorpedinieri missilistici

© Sputnik . Igor Zarembo
Mondo
URL abbreviato
1120

Due cacciatorpedinieri del progetto 056D sono stati messi in acqua simultaneamente nel cantiere navale della città di Dalian, nella provincia nord-orientale di Liaoning, riporta il quotidiano Global Times (Huanqiu Shibao).

Si rileva che la cerimonia del varo delle navi si è svolta nella mattinata della giornata di ieri.

L'ultima volta che nel cantiere navale di Dalian due navi erano state varate contemporaneamente risale al 3 luglio di un anno fa; allora erano stati messi in acqua i cacciatorpedinieri del progetto 055.

Il cacciatorpediniere del progetto 055 "Nanchang" è stato messo in mostra per la prima volta ad una grande parata navale a Qingdao: secondo il ministero della Difesa della Cina, a breve entrerà a far parte della flotta della Marina militare.

Questo mezzo è stato incluso tra le più grandi navi da guerra di superficie del mondo escludendo le portaerei.

Allo stesso tempo il presidente cinese Xi Jinping ha assistito alla parata mentre si trovava a bordo del cacciatorpediniere Xining del progetto 052D.

Fino alla comparsa di Nanchang, i cacciatorpedinieri del Progetto 052D erano le navi militari più avanzate ed efficienti a disposizione della Cina.

I cacciatorpedinieri del progetto 052D hanno una massa complessiva di 7.500 tonnellate, una lunghezza di 157 metri e una larghezza di 17 metri. La nave è completamente progettata e costruita in Cina.

Le navi di questo progetto possono eseguire missioni di combattimento in mare sia da sole che all'interno di un gruppo navale.

Tags:
Difesa, Sicurezza, Marina cinese, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik