Widgets Magazine
22:40 23 Settembre 2019
Sukhoi SU-25

Aerei d’attacco al suolo russi verranno dotati di intelligenza artificiale

© Sputnik . Vitaliy Timkiv
Mondo
URL abbreviato
1111
Seguici su

Il velivolo d'attacco Su-25SM3 aggiornato riceverà un sistemo di designazione del bersaglio e attraverso un sistema di intelligenza artificiale potrà colpire bersagli scelti dal pilota quasi del tutto autonomamente.

Come riportato dai media con riferimento alla propria fonte nel settore della difesa russa, come parte dell'ulteriore ammodernamento dell'aereo d’attacco al suolo, le versioni più recenti del Su-25SM3 saranno dotate di un nuovo complesso di mira. È completamente automatizzato e di fatto richiede al pilota solo di selezionare un obiettivo sullo schermo: l'intelligenza artificiale farà il resto.

Il sistema di designazione dell'obiettivo con intelligenza artificiale sarà in grado di riconoscere in modo indipendente i bersagli nemici, agganciarli e lanciare i missili guidati. Il nuovo complesso è integrato in un unico sistema di controllo delle truppe, che consente di preparare il percorso ottimale verso il bersaglio e la traiettoria dell'uso delle armi. Anche l'attacco aereo attraverso il sistema di controllo sarà in grado di ricevere informazioni sugli obiettivi da fonti esterne.

Correlati:

“L’intelligenza artificiale è la forza più rivoluzionaria che l’uomo abbia mai incontrato”
I missili intelligenti non lo diventeranno mai, ma tutti teleguidati si
Su-25 russi pattugliano stretto di Kerch a causa di provocazioni dell’Ucraina
Tags:
intelligenza artificiale, Su-25, Armi, Armi, Armi, aerei, Aereo, aereo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik