20:13 20 Giugno 2019
La bandiera della Corea del Nord.

Corea del Nord lancia razzi non identificati, rilevati da Corea del Sud

© AP Photo / Wong Maye-E, File
Mondo
URL abbreviato
2101

Il comitato dei capi di stato maggiore sudcoreano ha comunicato che la Repubblica Popolare Democratica di Corea ha effettuato il lancio di un proiettile di modello ancora non indentificato.

“Oggi alle 16.30 ora locale [9.30 ora italiana, ndr] la Corea del Nord da una zona vicina a Sinori nella provincia di Pyongan settentrionale ha effettuato il lancio di un proiettile di modello non identificato in direzione est”, questo il comunicato del comando militare riportato un’agenzia d’informazione locale.

Il Comitato dei capi di stato maggiore della Corea del Sud aveva precedentemente comunicato che la notte tra il 3 al 4 maggio la Corea del Nord aveva effettuato il lancio di missili a corto raggio per poi aggiungere che erano stato effettuati diversi lanci, senza utilizzare però la parola “missile”. I lanci sono stati effettuati tra le 9.06 e le 9.27 ora locale dalla zona della città di Wŏnsan in direzione del Mar del Giappone, la distanza coperta è stata di circa 70-200 km. I media nordcoreani hanno poi confermato che era stato Kim Jong-un a coordinare i lanci di prova.

Correlati:

Inviato speciale USA per la Corea del Nord si recherà in settimana a Seul
Corea del Nord, svelato l'obiettivo dei test missilistici di ieri
La Francia esorta la Corea del Nord a riaprire il dialogo con gli USA sul nucleare
Tags:
proiettili, Missili, Kim Jong-un, Corea del Nord, Corea del Sud
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik