01:41 06 Dicembre 2019
Centrale di lavorazione del gas in Siria

USA consigliano a UE di comprare gas da “fonti democratiche”

© Sputnik . Mikhail Voskresenskiy
Mondo
URL abbreviato
918
Seguici su

Washington è preoccupata per qualsiasi avanzamento del progetto Nord Stream 2. L'Europa dovrebbe acquistare energia da "fonti democratiche", ha dichiarato martedì 7 maggio l'ambasciatore statunitense presso l'Unione europea Gordon Sondland ad un evento economico a Bruxelles.

Il diplomatico ha definito tutto ciò che porta progresso alla costruzione del gasdotto, "la direzione sbagliata" e ha definito la Russia un "attore malvagio". Ha osservato che la sicurezza energetica occupa un posto importante nelle relazioni tra Stati Uniti e Unione europea, la cui base rimane molto forte e irremovibile, riferisce Sputnik.

Inoltre Sondland ha paragonato le relazioni tra USA ed Europa con “un’alleanza "Con molto lunga e stabile" in cui sono consentite "conversazioni difficili".

Gli Stati Uniti hanno ripetutamente criticato la costruzione del gasdotto e promesso sanzioni ai paesi partecipanti al progetto. Ad aprile, il vicepresidente degli Stati Uniti, Mike Pence, ha annunciato che l'implementazione del progetto Nord Stream-2 avrebbe reso l'economia tedesca un ostaggio di Mosca.

Il 3 maggio, l'ambasciatore statunitense in Germania, Richard Grenell, ha nuovamente minacciato le società tedesche di sanzioni per aver partecipato al progetto. Il diplomatico ha fatto tali minacce anche in passato, cosa che ha causato l'indignazione di Berlino e un grave scandalo. Così, a gennaio, Grenell ha inviato lettere a diverse compagnie tedesche suggerendo loro di "pensare alla loro reputazione e al loro futuro". A Berlino, tali minacce sono state ritenute inaccettabili.

Correlati:

Ministro dell’Energia degli USA ha definito il gas russo “economico, ma inaffidabile”
Ue e Polonia firmano accordo su stanziamento di 214 mln di euro per il Baltic Pipe Gas
Putin ha parlato della capacità di fornitura di gas russo all'estero
Tags:
Gas, gas, Sanzioni, Sanzioni, Nord Stream 2, Nord Stream-2, Nord Stream
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik