07:18 12 Dicembre 2019
Drone americano RQ-4 Global Hawk

Drone americano in ricognizione al largo della costa della Crimea

© AP Photo / Northrop Grumman via U.S. Navy, Erik Hildebrandt
Mondo
URL abbreviato
Le attività di ricognizione ai confini della Russia (20)
2011
Seguici su

Un drone strategico americano RQ-4B-40 Global Hawk è stato rilevato al largo della costa della Crimea, riporta la risorsa di monitoraggio PlaneRadar.

Secondo il portale, il drone con il numero di coda 112048 è decollato dalla base dell'aviazione navale di Sigonella, in Sicilia.

Alle 12:00 ora di Roma, l'unità si trovava sulla linea di demarcazione del Donbass e quindi ha proseguito lungo la costa russa del Mar Nero.

​Di recente, aerei da ricognizione stranieri e UAV stanno comparendo sempre più vicino ai confini e alle strutture militari russe. Sono regolarmente rilevati sul Mar Baltico, nella regione della Crimea e sul territorio di Krasnodar, nonché non lontano dalle basi russe in Siria.

Il ministero della Difesa ha invitato Washington a rinunciare a tali operazioni, ma il Pentagono si è rifiutato.

TI POTREBBE INTERESSARE: Un drone americano avvistato al confine della regione di Kaliningrad

TI POTREBBE INTERESSARE: Come difendersi dai droni curiosi?

Tema:
Le attività di ricognizione ai confini della Russia (20)

Correlati:

Drone iraniano è riuscito a perlustrare portaerei americana nel Golfo Persico
Esercito americano rinuncia a sviluppare un drone di nuova generazione
Un drone americano avvistato al confine della regione di Kaliningrad
Tags:
Ricognizione, Ricognitore, drone, Drone, Pentagono
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik