Widgets Magazine
02:53 17 Luglio 2019
Sottomarino sovietico (foto d'archivio)

Nei fondali del Golfo di Finlandia trovato sottomarino sovietico disperso

© Sputnik . Sukhodolskiy
Mondo
URL abbreviato
0 100

Il sottomarino sovietico Shch-302 Okun è stato trovato nei fondali del Golfo di Finlandia, non lontano dall'isola di Bolshoi Tyuters, ha segnalato il 5° canale della tv russa riferendosi a Konstantin Bogdanov, capo della spedizione “Inchino alle navi della Grande Vittoria”.

Secondo il canale, il sottomarino era affondato durante un'operazione militare nell'ottobre del 1942. Secondo le ricostruzioni dell'epoca Okun era stato colpito da una mina anti-sottomarino per poi abissarsi. La mina ha aperto un buco nella parte destra del mezzo. Anche i serbatoi di carburante sono rimasti danneggiati.

Il sottomarino è affondato con tutti i 37 membri dell'equipaggio, nessuno dei quali è riuscito a salvarsi. Secondo quanto riferito, Shch-302 Okun è affondato non lontano dal sottomarino Shch-320, scoperto un anno fa.

"E' emerso che il mezzo è stato rilevato con il sonar nelle precedenti missioni di ricerca. E' visibile nelle riprese della zona minata di Seeigel del 2014 e 2017. Tuttavia ci siamo passati da una visuale non molto buona, l'immagine non era così chiara, ci abbiamo prestato attenzione solo ora", ha riferito il capo della spedizione Konstantin Bogdanov.

Pertanto nelle acque territoriali russe il M-96 resta l'unico sottomarino sovietico affondato durante la Seconda Guerra Mondiale a non essere ancora stato ritrovato.

Tags:
Sottomarino, Storia, Seconda Guerra Mondiale, URSS, Russia, Finlandia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik