Widgets Magazine
11:31 22 Luglio 2019

Sri Lanka: polizia richiede di consegnare le armi bianche

© REUTERS / Thomas Peter
Mondo
URL abbreviato
Esplosioni di Pasqua in Sri Lanka (38)
121

Le autorità dello Sri Lanka hanno invitato i residenti locali a consegnare le armi bianche e vestiti simili a quelli militari nelle più vicine stazioni di polizia entro due giorni.

La richiesta di consegnare alla polizia spade e altri grossi coltelli alla polizia è stata fatta dopo che un arsenale di questo tipo di oggetti è stato scoperto in moschee e abitazioni durante le ricerche in relazione agli attacchi di Pasqua, scrive Agence France-Presse sabato 4 maggio.

Il 21 aprile, otto esplosioni in hotel e in chiese si sono verificate nello Sri Lanka durante la celebrazione della Pasqua cattolica. Secondo gli ultimi dati, 359 persone sono morte, centinaia sono rimaste ferite. L'organizzazione terroristica dello Stato islamico ha rivendicato la responsabilità degli attacchi, oltre 100 persone sono state arrestate.

Il 26 aprile, tre altre esplosioni si sono verificate e altre 17 persone sono state uccise. Lo Stato Islamico si è assunto nuovamente la responsabilità di tali azioni.

Dopo una serie di attacchi nel paese, sono state prese ulteriori misure di sicurezza: è stato vietato di indossare abiti che coprono il viso e i social network e gli instant messenger sono stati temporaneamente bloccati. Il tasso di occupazione degli alberghi è diminuito del 70%.

Tema:
Esplosioni di Pasqua in Sri Lanka (38)

Correlati:

Sri Lanka, crollano del 70% le prenotazioni degli hotel
Dossier "007" Isis-Sri Lanka: islamico comunista arrestato
Minacce di nuovi attacchi terroristici in Sri Lanka
Tags:
Attentato, Attentato, Attentato, Attentati, Sri Lanka
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik