Widgets Magazine
21:36 23 Settembre 2019
Le proteste davanti alla corte dov'è stato portato Assange.

Assange, esperti ONU: condanna sproporzionata al reato commesso

© Sputnik . Demond Cureton
Mondo
URL abbreviato
Arresto di Julian Assange (52)
1130
Seguici su

Il gruppo di lavoro sulla detenzione arbitraria delle Nazioni Unite ha definito la condanna della corte londinese per Julian Assange a undici mesi e mezzo di reclusione per violazione della libertà provvisoria sproporzionata rispetto al reato commesso.

"Il gruppo di lavoro sulla detenzione arbitraria è profondamente preoccupato per questo sviluppo della situzione, compresa la sproporzionata condanna di Assange. Il gruppo di lavoro ritiene che la violazione delle condizioni di rilascio su cauzione sia un reato minore", si legge nel rapporto pubblicato oggi.

Gli esperti del gruppo hanno inoltre espresso preoccupazione per il fatto che Assange sia stato internato, lo scorso 11 aprile, nel carcere di massima sicurezza Belmarsh di Thamesmead, nel sud-est di Londra.

"Il gruppo di lavoro è anche preoccupato per il fatto che Assange sia stato internato in un carcere di massima sicurezza, come se fosse accusato di un crimine grave. Un trattamento che contraddice i principi di necessità e proporzionalità stabiliti dalle norme sui diritti umani", afferma il rapporto.

In conclusione, il gruppo di lavoro ha nuovamente invitato le autorità britanniche a ripristinare il diritto di Assange alla libertà personale.

IL'11 aprile Julian Assange è stato arrestato dopo che l'Ecuador, nella cui ambasciata di Londra viveva da rifugiato dal 2012 per sfuggire all'estradizione negli Stati Uniti, gli ha revocato la concessione di asilo. Assange, noto per essere il fondatore del sito WikiLeaks, nel 2010 è stato condannato da un tribunale svedese per reati sessuali. Al processo non si presentò e fece perdere le sue tracce per diverso tempo. Inserito nella lista dei ricercati internazionali, venne arrestato a Londra ma fu presto rilasciato su cauzione. Nel 2017, il caso contro di lui in Svezia è stato chiuso, ma dopo l'arresto di oggi, l'Ufficio del procuratore svedese ha annunciato la possibilità di riaprirlo.

Il dipartimento della giustizia degli Stati Uniti lo ha accusato di aver collaborato con l'informatore Bradley Manning (Chelsea, dopo il cambio di sesso) in un attacco informatico ai danni del dipartimento della difesa. Gli Stati Uniti devono presentare tutti i documenti sull’estradizione del fondatore di WikiLeaks Julian Assange entro il 12 giugno.

Tema:
Arresto di Julian Assange (52)

Correlati:

Wikileaks condanna la sentenza Assange
WikiLeaks e avvocati di Assange temono per la sua salute
Tribunale inglese concede a USA 65 giorni per motivare la richiesta di estradizione di Assange
Tags:
Condanna, ONU, Julian Assange
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik