Widgets Magazine
10:45 24 Agosto 2019
Gold ingots

Russia è leader mondiale per acquisti di oro nel 2019

© Sputnik . Oleg Lastochkin
Mondo
URL abbreviato
1252

La Russia è diventata leader mondiale per acquisti di oro nel primo trimestre del 2019, secondo il World Gold Council (WGC).

Secondo il WGC, Mosca ha acquistato 55,3 tonnellate di oro. Pertanto, l'ammontare totale della riserva aurea del paese è superiore a 2.168 tonnellate. Nel 2018, la Russia ha acquistato 274,3 tonnellate di oro.

Si osserva che Mosca, comprando oro, cerca di ridurre la sua dipendenza dal dollaro USA in caso di espansione delle sanzioni da parte degli Stati Uniti.

Al secondo posto c'è la banca centrale della Cina, che sta anche cercando di differenziare le sue attività, muovendosi verso l'abbandono del dollaro USA sullo sfondo di rapporti tesi con Washington.

Turchia, Kazakistan, Ecuador, Qatar e Colombia sono anche tra i più attivi compratori d'oro all'inizio del 2019.

In generale, le banche centrali mondiali hanno battuto il record di sei anni degli acquisti di oro nel periodo di riferimento: 145,5 tonnellate di oro, il 68% in più rispetto all'inizio del 2018.

Durante lo scorso anno, la Banca di Russia ha aumentato le sue riserve di oro monetario del 14,9%, o di quasi 275 tonnellate, a 67,9 milioni di once (più di duemila tonnellate). Durante l'anno lo ha acquistato regolarmente oro per ricostituire le riserve valutarie, in particolare, acquistando 9,3 tonnellate a dicembre.

TI POTREBBE INTERESSARE: Indovina indovinello: è verde ma trasporta l'oro nero

Correlati:

Cremlino: la Russia non ha nulla a che fare con la vendita dell'oro venezuelano
Perché Russia, Turchia e Cina comprano oro a ritmo record
Citigroup pianifica di vendere l'oro del Venezuela per recuperare prestito non rimborsato
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik