19:14 20 Giugno 2019
Nicolas Maduro all'azione di sostegno, Caracas, Venezuela

Venezuela, Maduro esorta il popolo a dire no all'invasione americana

© Sputnik . Stringer
Mondo
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (406)
6280

Oggi il presidente Nicolas Maduro ha invitato i venezuelani a dire no all'invasione americana.

"Oggi la classe lavoratrice venezuelana si sta mobilitando in tutto il paese per celebrare la sua giornata e difendere i risultati ottenuti, organizzando una grande marcia per dire no al golpismo, per dire no all'intervento degli yankee. Nervi d'acciaio, serenità e salute mentale! Viva i lavoratori e le lavoratrici della patri”, ha scritto Maduro su Twitter.

Oggi a Caracas sono previste varie manifestazioni a sostegno del presidente Maduro. Sono previste anche manifestazioni dei sostenitori dell'opposizione e del suo leader Juan Guaidó.


Il 30 aprile Juan Guaidó, circondato da persone in uniforme militare, è apparso in un video in cui esortava i militari a ribellarsi e rivoltare il presidente Nicolás Maduro. Il politico ha dichiarato che l’esercito si è schierato dalla sua parte e che è giunta “la fase finale dell’operazione Libertà”. Nel video oltre a Guaidó è apparso un altro influente politico dell’opposizione, Leopoldo Lopez, che prima si trovava in stato d’arresto e, secondo le sue stesse parole, è stato liberato dai militari.

Qualche ora dopo la pubblicazione del video messaggio di Guaidó, Maduro ha affermato di aver parlato con i comandanti di diverse unità strutturali (REDI e ZODI), che gli hanno mostrato la loro "completa fedeltà" e assicurato che resteranno fedeli al Popolo, alla Costituzione e alla Patria.

Il 21 gennaio sono iniziate proteste di massa in Venezuela contro l'attuale presidente del paese, Nicolas Maduro. Il 23 gennaio, il capo dell'Assemblea nazionale di opposizione, Juan Guaidò, si è proclamato l'attuale presidente del Venezuela, ed è stato immediatamente riconosciuto dagli Stati Uniti e da un certo numero di paesi dell'America Latina.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (406)

Correlati:

Venezuela pronto alla battaglia legale contro le sanzioni economico-finanziarie
Venezuela, Pompeo: gli USA garantiranno la sicurezza a Guaidó
Venezuela, Lavrov mette in guardia gli USA: gli atti aggressivi avranno gravi conseguenze
Tags:
USA, Nicolas Maduro, Venezuela
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik