23:12 14 Novembre 2019
Igor Dodon

Moldavia, Dodon invita i politici a fermare le guerre geopolitiche

© Sputnik . Aleksey Druzhinin
Mondo
URL abbreviato
4221
Seguici su

Oggi, il presidente moldavo Igor Dodon, durante la manifestazione per il primo maggio a Chisinau organizzata dal Partito socialista, ha sottolineato l'importanza delle relazioni con la Russia e invitato i politici a porre fine alle guerre geopolitiche.

"Esorto tutti i politici a trovare il coraggio di porre fine a tutte le guerre geopolitiche. Senza dubbio, la Russia è un partner strategico della Moldavia. Io conduco una politica estera equilibrata e credo che dovremmo vivere in amicizia con tutti: solo così otterremo condizioni migliori per la nostra popolazione", ha detto Dodon.

Egli ha accolto con favore la presenza alla manifestazione dei deputati russi Artem Turov e Oleg Nilov, con i quali il partito socialista moldavo ha firmato accordi di cooperazione.

Turov ha osservato che la Moldavia e la Russia condividono storia, valori e fede comuni. "L'amicizia tra Moldavia e Russia è inscindibile", ha sottolineato. Dal canto suo, Nilov ha espresso la speranza che i cittadini moldavi possano tornare in patria per lavorare adeguatamente e che il mercato russo possa riaprirsi alle merci moldave.

Correlati:

Moldavia, presidente parlamento accusa la Russia tentata interferenza nelle elezioni
OSCE rileva correttezza delle elezioni parlamentari in Moldavia
In Moldavia onorati i resti di 35 soldati della Grande Guerra Patriottica
Tags:
Cooperazione, Russia, Igor Dodon, Moldavia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik