05:47 10 Dicembre 2019

L’Imperatore giapponese Akihito ha abdicato al trono

© AP Photo / Eugene Hoshiko
Mondo
URL abbreviato
0 30
Seguici su

Il Primo Ministro giapponese Shinzō Abe ha ufficialmente annunciato che l’Imperatore 85enne Akihito ha abdicato al trono. La dichiarazione del premier è stata letta il 30 aprile dal segretario generale del Consiglio dei Ministri Yoshihide Suga.

“Secondo quanto previsto da una legge speciale Sua Maestà oggi depone il suo mandato”, si legge nel documento, citato dai media russi.

Il Primo Ministro Abe a nome di tutto il popolo giapponese ha espresso i più sentiti ringraziamenti nei confronti dell’Imperatore Akihito e dell’Imperatrice Michiko.

Più tardi in giornata nel Palazzo dell’Imperatore si svolgerà una cerimonia solenne alla quale sono invitati, a parte il monarca e i membri della sua famiglia, anche i rappresentanti delle autorità. Per l’occasione verranno portati il sigillo statale dell’Imperatore, quello personale, la spada imperiale e il diaspro prezioso dell’Imperatore.

Il primo maggio il trono sarà occupato dal figlio di Akihito, il 59enne principe ereditario Naruhito. L’era del regno del nuovo Imperatore è stata denominata Reiwa, traducibile come “periodo di bella armonia”.

Akihito ha lasciato il trono di sua propria iniziativa per via dell’avanzare dell’età. Nonostante la legge stabilisca che la carica di Imperatore vada mantenuta a vita, per Akihito è stata fatta un’eccezione.

Alla vigilia dell’avvenimento l’Imperatore ha svolto riti religiosi e famigliari legati alla procedura dell’abdicazione. Indossato un abito dell’antica tradizione, ha visitato tre santuari dedicati alle divinità shintoiste, agli imperatori antenati e alla dea del sole Amaterasu, che secondo la leggenda ha dato vita alla dinastia imperiale in Giappone.

Precedentemente Akihito aveva svolto altri 11 rituali simili in tutto il paese, dando così notizia agli dei che avrebbe abdicato. Akihito ha visitato anche il tumulo di Jinmu, considerato primo Imperatore nella mitologia giapponese, il tempio principale della dea Amaterasu nella provincia di Ise e il mausoleo di suo padre, l’Imperatore Hirohito, che dopo la morte ha ricevuto il nome imperiale di Shōwa.

Correlati:

In Giappone comincia una nuova era
Giappone, trovati due coltelli sul banco di scuola dell'erede al trono. Un arresto
Abe: denuclearizzazione della Corea del Nord è obiettivo di Russia e Giappone
Tags:
imperatore, Shinzo Abe, Akihito, Giappone
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik