08:48 09 Dicembre 2019
Medici

Russia, rimosso tumore al cervello attraverso il naso del paziente

© Fotolia / Syda Productions
Mondo
URL abbreviato
150
Seguici su

Un'equipe medica dell'ospedale di Nizhny Novgorod è riuscita a rimuovere un tumore al cervello di sei centimetri attraverso il naso di una paziente di settant'anni, riuscendogli a salvare la vista. Lo riferisce oggi la sezione dell'oblast di Nizhny Novgorod del ministero della sanità.

L'operazione endoscopica per rimuovere un tumore al cervello e liberare i nervi ottici attraverso i passaggi nasali è stata eseguita nel primo dipartimento di neurochirurgia dell'ospedale n. 39 di Nizhny Novgorod.

"L'unicità di questo caso sta nel fatto che il tumore nel paziente è cresciuto fino a 6 centimetri, intorno all'aneurisma che precedentemente aveva rotto i vasi cerebrali e compresso i nervi ottici, che alla fine avrebbe portato il paziente alla cecità", si legge nella nota.

Secondo il primario di neurochirurgia dell'ospedale n. 39 di Nizhny Novgorod, Alexander Lavrenyuk, che ha eseguito l'operazione, l'aderenza del tumore rendeva estremamente pericolosa l'operazione ordinaria. Così i neurochirurghi hanno deciso di eseguire la rimozione attraverso il naso e liberare i nervi ottici.

"Dopo la preparazione preoperatoria e l'esame endoscopico, senza praticare incisioni nella testa, abbiamo eseguito la rimozione completa del tumore da sotto i nervi ottici e dalla cavità della sella turcica, senza intaccare i vasi maggiori della base del cranio", ha spiegato Lavrenyuk.

Due giorni dopo l'operazione, la paziente ha iniziato a muoversi liberamente nel reparto.

Correlati:

USA, tumori legati all'obesità in aumento tra gli adulti
Oncologi americani svelano il prodotto che aumenta notevolmente il rischio di tumore
Cancro, creato un vaccino efficace contro i tumori del sangue
Tags:
cervello, tumore, Medicina, Chirurgia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik