03:40 06 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
12015
Seguici su

Il canale mediatico dell'organizzazione terroristica Stato isalmico, Al-Furqan Media, ha pubblicato un video in cui appare il califfo dell'ISIS Abu Bakr al-Baghdadi, dopo 5 anni di totale assenza mediatica. Lo riferisce oggi su Twitter l'organizzazione SITE Intelligence Group, che monitora le pubblicazione dei jihadisti nella rete.

Il direttore del SITE Intelligence Group, Rita Katz, scrive anche che il nuovo video mostra al-Baghdadi discutere con delle persone di guerra contro i "crociati" e dei combattimenti nella città siriana di Baguz, la cui liberazione è stata annunciata dagli USA nel mese di marzo. Quest'ultimo argomento prova che che la registrazione della conversazione è stata realizzata in tempi recenti.

Dalle immagini si può, inoltre, notare che al-Baghdadi ha ora la barba di colore rosso. Ciò conferma la notizia diffusa il mese scorso dal quotidiano iracheno Al-Araby al-Jadeed, secondo cui il califfo dell'ISIS aveva deciso di tingersi la barba.

L'ultimo video che mostrava al-Baghdadi risaliva al luglio del 2014. Da allora il califfo dell'ISIS non era più apparso, alimentando l'ipotesi che potesse essere stato ucciso.

Correlati:

Isis, Palermo: fermate due persone autoaddestrate per combattere con il Califfato
L'ISIS rivendica gli attentati in Sri Lanka
Esercito libico: ecco le prove che la Turchia aiuta l’Isis
Tags:
Abu Akr al-Baghdadi, ISIS
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook