Widgets Magazine
11:36 22 Luglio 2019
  S-400 Missile System Tests in Kamchatka

Erdogan propone a Trump la creazione di un gruppo di lavoro sull'acquisto degli S-400

© Foto: YouTube/Sputnik
Mondo
URL abbreviato
4010

Oggi il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, nel corso di una conversazione telefonica, ha proposto al presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, l'istituzione di un gruppo di lavoro che si occupi della questione dell'acquisto da parte della Turchia del sistema missilistico russo S-400.

"Oggi il presidente ha tenuto una conversazione telefonica con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e gli ha suggerito la creazione di un gruppo di lavoro sulla questio S-400", si legge in una nota della presidenza turca.

La Turchia, in precedenza, ha affermato che non avrebbe abbandonato l'intenzione di acquistare il sistema missilistico terra-aria russo S-400, il cui primo lotto dovrebbe essere consegnato già a luglio. Gli Stati Uniti sostengono che i sistemi S-400 sono incompatibili con gli standard della NATO, minacciano sanzioni per la loro possibile acquisizione e hanno ripetutamente affermato che possono ritardare o annullare il processo di vendita alla Turchia dei caccia F-35. La Turchia è uno dei partecipanti al programma internazionale statunitense F-35. Ankara ha sempre affermato, però, che gli S-400 non rappresentano una minaccia per gli F-35.

Correlati:

Ministero Esteri Turchia: S-400 non mettono a rischio gli F-35
S-400, ministero Difesa russo apprezza posizione Turchia sullo sfondo dei ricatti USA
Senatore americano: la Turchia deve scegliere tra S-400 o sanzioni
Tags:
Sistema antiaereo S-400, Donald Trump, Recep Erdogan, USA, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik