Widgets Magazine
01:08 21 Settembre 2019
Stress

Quali conseguenze dallo stress al lavoro e dal sonno insufficiente?

© flickr.com / Truthout.org
Mondo
URL abbreviato
234
Seguici su

Secondo il portale EurekAlert, ricercatori hanno legato lo stress sul lavoro e il sonno insufficiente con un rischio maggiore di contrarre malattie cardiovascolari.

In uno studio pubblicato sulla rivista di cardiologia europea Journal of Preventive Cardiology, i ricercatori hanno analizzato i dati per un periodo di 18 anni di 1.959 persone di età compresa tra 25 e 60 anni che soffrivano di diabete o pressione alta. È stato trovato che l'ipertensione in combinazione con la mancanza di sonno e stress triplica le probabilità di contrarre malattie cardiache. Solo lo stress fa aumentare questo rischio di 1,6 volte, mentre l'insufficiente riposo di 1,8 volte. Con l'aggiunta di altri fattori, il rischio è più alto.

"Le difficoltà si sviluppano gradualmente. Una giornata difficile senza aver dormito non è pericolosa, ma una giornata dura al lavoro e la mancanza di sonno per molti anni consuma le risorse dell'organismo, potendo indurre prematuramente il decesso di una persona", affermano gli autori dello studio.

Nello studio sono riportati diversi modi per gestire lo stress. Ad esempio si consiglia ai lavoratori di distrarsi dal lavoro con brevi intervalli di cinque-dieci minuti, praticare sport nel tempo libero, monitorare il proprio peso e instaurare rapporti sociali.

Tags:
Salute, stress, Società, Medicina, Scienza e Tecnica
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik