09:18 14 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
1241
Seguici su

La rete di trasporto in Russia si svilupperà con un occhio di riguardo verso l'integrazione delle arterie di trasporto degli Stati dell'Eurasia.

Vladimir Putin ha detto questo parlando alla tavola rotonda del secondo Forum Internazionale "una cintura, un percorso" a Pechino. Egli ha detto che il progetto nazionale “su strade sicure e di qualità" sarà finanziato per un importo di circa 4,3 trilioni di rubli.

E il programma completo di costruzione dell'infrastruttura principale sarà di 6,35 trilioni di rubli.

"Modernizziamo costantemente le linee ferroviarie della Transiberiana e Bajkal-Amur, che collegano la parte europea della Russia all'Estremo Oriente. In programma, entro il 2025, c’è il progetto di aumentare la loro larghezza di banda, e il volume delle merci trasportate ogni anno fino a 210 milioni di tonnellate”, ha spiegato il leader russo. Egli ha anche sottolineato che grande attenzione è rivolta allo sviluppo del mare del Nord.

"Stiamo valutando la possibilità della "via della seta marittima", quindi creare un percorso globale e competitivo che collega il nord-est, est e sud-est asiatico con l'Europa” ha detto il presidente. Egli ha sottolineato che il progetto su larga scala implica una stretta cooperazione dei paesi dell'Eurasia nella costruzione del traffico di transito, la costruzione di terminali portuali, centri logistici. "Invitiamo gli stati presentati qui alla sua attuazione” ha detto Vladimir Putin esortando i suoi colleghi. Il leader russo ha parlato anche delle nuove prospettive che si aprono con la formazione di un corridoio di trasporto "Nord - Sud" che si estende per oltre sette mila chilometri.

"Al suo interno ci sarà un collegamento ferroviario e automobilistico, che accelererà notevolmente gli autotrasporti dell’Asia del sud attraverso l'Iran, Azerbaigian e Russia in Europa" ha detto il leader russo.

Putin ha sottolineato che in questo modo la realizzazione dei progetti nazionali in Russia avrà un effetto positivo per tutta l'Eurasia.

Correlati:

Expo 2025 o sei mesi di viaggi gratuiti sulla Transiberiana
Estremo oriente russo: crolla ponte su tratto della Transiberiana (VIDEO)
Giappone usa la Transiberiana per esperimento di logistica
Tags:
commercio, Trasporti, Vladimir Putin, Eurasia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook