Widgets Magazine
22:00 17 Settembre 2019
Jair Bolsonaro

Brasile, Bolsonaro scioccato dall'alto numero di amputazioni del pene

© AP Photo / Eraldo Peres
Mondo
URL abbreviato
461
Seguici su

Giovedì scorso, a margine di una visita al ministero della pubblica istruzione, il presidente brasiliano Jair Bolsonaro si è detto scioccato per le oltre 1000 amputazioni del pene che avvengono ogni anno in Brasile, dovuti, soprattutto, alla scarsa igiene personale.

"Giorno dopo giorno invecchiamo e impariamo cose nuove. Una volta ho scoperto che alcuni uomini vanno in bagno solo per usare il water", ha detto Bolsonaro, sottolineando la necessità di far capire alla gente cosa dovrebbero fare per il loro bene e per il loro futuro.

Sputnik Brazil ha raccolto le reazioni dei brasiliani sui social network riguardo l'allarmante situazione messa in luce da Bolsonaro.

Fernando Horta pensa che questo sia un tema fuori luogo, che il presidente ha deciso di usare per deviare l'attenzione dell'opinione pubblica dalla difficile situazione economica nazionale.

“Il tasso di disoccupazione è in aumento (tagliati 43.000 posti di lavoro); Il PIL sta diminuendo; il vicepresidente e suo figlio sono in contrasto; nessun ministero funziona; e alla tv Bolsonaro chiede agli uomini di lavarsi il pene e agli stranieri di venire scoparsi le brasiliane. È quello per cui avete votato?”

Esquerdiza Raiz crede che Bolsonaro abbia sbagliato posto per fare simili dichiarazioni.

“Va al ministero della pubblica istruzione e siccome non sa nulla di istruzione si mette a parlare di amputazioni del pene. Non andrò più a votare. È pazzo.”

Pedro H. Medeiros non vede, nella dichiarazione di Bolsonaro, nulla su cui scherzare.

“La gente ride e ci scherza sopra, ma la dichiarazione del presidente sulle amputazioni del pene a causa della mancanza di igiene è diventata una notizia virale e, alla fine, eviterà a degli ignoranti di diventare eunuchi.”

Alberto C. Almeida si preoccupa più per la disoccupazione che della presenza o assenza di genitali.

“Incredibile. L'ansia di Bolosnaro non coincide con l'ansia di milioni di disoccupati (con o senza un pene, con o senza una vagina).”

Per la giornalista Nayara Felizardo, che questa dichiarazione era ciò che Bolsonaro aveva di meglio nella sua agenda per quel giorno.

“Bolsonaro si è svegliato stamattina, si è ricordato di non avere Twitter e ha scritto nella sua agenda giornaliera: guardare un video con un uomo nero e bandirlo; affrontare il problema dei gay che vengono in Brasile; parlare dell'amputazione del pene.”

Estranho Sem Nome sostiene che Bolsonaro abbia sollevato un serio argomento di discussione.

“Parlare di cancro al seno va bene; parlare del cancro al collo dell'utero va bene; Bolsonaro parla del cancro al pena, che porta all'amputazione, ed è uno scherzo. Solo nel breve periodo della mia formazione medica a San Paolo, ho visto tre casi di cancro al pene.”

Correlati:

Parigi ricorda a Trump che il Brasile non può entrare nella NATO
USA e Brasile hanno chiesto a Russia e Cina di non supportare più Maduro
Brasile: a 100 giorni da elezioni Bolsonaro ha soddisfatto 20% delle promesse elettorali
Tags:
pene, Jair Bolsonaro, Brasile
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik