16:55 26 Maggio 2019
Auto danneggiata dal terremoto a Taipei, Taiwan

Filippine, 11 uccisi nel terremoto, 24 dispersi

© REUTERS / Tyrone Siu
Mondo
URL abbreviato
0 03

Undici persone sono rimaste uccise in seguito a un potente terremoto che ha colpito ieri la parte nord delle Filippine. 24 persone al momento vengono date per disperse.

Il bilancio delle vittime del potente terremoto, che ha colpito ieri le Filippine, è salito a 11 persone. Secondo alcune informazioni rimangono disperse 24 persone.

In precedenza nella zona si è verificata un'altra potente scossa del magnitudo 6,3. La prima scossa, verificatasi lunedì, aveva un magnitudo di 6,1.

Oggi nella parte centrale del Paese, 13 chilometri a est di Tutubigan, e ad una profondità di 70,2 chilometri, si è registrata una seconda potente scossa di magnitudo 6,3-6,4.

Ieri, il 22 aprile, il sisma di magnitudo 6.1 aveva colpito le Filippine attorno alla capitale Manila e aveva causato almeno 11 morti.
L'epicentro del terremoto è stato registrato a Gutad, nella regione di Luzon Centrale.

Secondo le autorità locali, un uomo è stato soccorso ed estratto vivo fuori dalle macerie. Anche un'altra persona è stata individuata ancora in vita.

Migliaia di persone sono state evacuate dagli edifici. L'aeroporto Clark e le linee ferroviarie sull'isola di Luzon, più grande delle Filippine, sono stati chiusi.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik