16:47 24 Febbraio 2020
Mondo
URL abbreviato
Tecnologia (43)
202
Seguici su

La società francese MBDA, insieme all'Istituto di ricerche ottiche ALPhANOV, ha aperto un laboratorio il cui compito principale sarà studiare gli effetti dei laser militari su vari materiali in varie condizioni.

Secondo ASDNews, i lavori di costruzione del laboratorio sono stati portati avanti dal 2016.

Nonostante lo sviluppo delle armi laser si protragga da oltre un decennio, l'uso in combattimento di raggi laser ad alta potenza è ancora relativamente poco compreso. I vari sviluppatori conducono autonomamente ricerche e test sui laser. La maggior parte del lavoro svolto è top secret.

Il nuovo laboratorio, istituito dalla MBDA e dall'ALPhANOV, è dotato di emettitori laser con potenza variabile da 1 a 10 kilowatt, oltre a vari sistemi di registrazione: telecamere rapide, telecamere convenzionali e termiche e apparecchiature termometriche.

Le strumentazioni disponibili consentono di studiare l'effetto di un laser con errori nel puntamento, l'irradiazione di bersagli mobili e rotanti e l'interazione di energia laser con vari materiali. I dati ottenuti a margine delle ricerche verranno utilizzati nello sviluppo e miglioramento dei laser da combattimento. Altri dettagli sul laboratorio non sono divulgati.

Ad oggi la società MBDA elabora diversi tipi di laser da combattimento, incluso un insieme di laser in grado di colpire i droni. Il completamento di quest'ultimo sviluppo è previsto nel 2020. La potenza del laser raggiunge i 40 kilowatt.

Tema:
Tecnologia (43)
Tags:
Laser, Scienza e Tecnica, Tecnologia, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook