13:11 25 Maggio 2019
Ankara

Ad Ankara la folla ha attaccato il leader dell'opposizione turca

© Sputnik . Anton Denisov
Mondo
URL abbreviato
0 15

Kemal Kilicdaroglu, il leader del partito popolare repubblicano turco, il più importante tra quelli all’opposizione, ha subito un’aggressione nella periferia di Ankara.

C’è un carro armato sul luogo dell'incidente, riferisce oggi il canale televisivo NTV.

L'incidente è avvenuto nella periferia di Ankara, a Chubuk, dove il politico era arrivato per partecipare alla cerimonia di sepoltura di un militare. Durante la cerimonia che ha visto la partecipazione di molti, un gruppo di partecipanti si è comportato in modo aggressivo verso il leader dell'opposizione.

Un gruppo di uomini lo ha circondato tentando di spintonarlo, compiendo movimenti aggressivi e gridandogli accuse. Il politico non è rimasto ferito, è stato trasferito in una delle case nelle vicinanze sotto la protezione della polizia.

È stato riferito che sul posto è arrivato il ministro della Difesa della Turchia Hulusi Acar.

Secondo il sindaco di Ankara, a causa dell’incidente, la Procura ha avviato un'indagine.

Il presidente del parlamento turco Mustafa Shentop ha definito l'accaduto una provocazione. Il portavoce del dirigente del partito Giustizia e sviluppo Omer Celik ha condannato l'attacco al politico.

"Nessuno ha il diritto di andare oltre la legge. I responsabili dell'attacco saranno chiamati a rispondere davanti a un tribunale", ha scritto Celik su Twitter.

Correlati:

Foreign Policy: il pomo della discordia tra Washington e Ankara sono gli S-400
Acquisto S-400 russi, Ankara apprezza consultazioni con Trump
Difesa: stampa turca, “Ankara ipotizza invio S-400 in paese terzo”
Tags:
giustizia, Aggressione, Aggressore, Opposizione, Turchia, Ankara
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik