08:52 16 Dicembre 2019
Piramidi in Egitto

In Egitto trovata la tomba del custode dei granai del faraone

© AFP 2019 / Mohamed El-Shahed
Mondo
URL abbreviato
130
Seguici su

Gli archeologi hanno scoperto nella zona di Luxor, nel sud dell'Egitto, la tomba del custode dei granai di un antico faraone egiziano della 18esima dinastia vissuta tra il 1550 e 1292 a.c.

Lo ha riferito in un comunicato il Ministero delle antichità dell'Egitto. Il ministro delle antichità Khaled al-Anani, alla presenza del capo del governo egiziano Mustafa Madbuli e diversi ministri, ha annunciato il ritrovamento giovedì.

"Il ritrovamento è datato intorno al periodo del nuovo regno, della 18esima dinastia dei faraoni e appartiene al custode dei granai faraoni", si legge nel messaggio.

Il ministro ha anche riferito del rilevamento di altre due tombe, appartenenti a più periodi precedenti della storia dell'Antico Egitto. In tutte e tre le tombe sono stati trovati sarcofagi, statue, raffigurazioni sulle pareti e persino maschere funerarie.

Israele, studenti scoprono moneta d'oro di 1600 anni fa

Correlati:

Gli Stati Uniti mettono in guardia l'Egitto riguardo l'acquisto dei Su-35 russi
L'Egitto dice no alla “NATO araba” degli USA – Reuters
Vacanze, a Pasqua gli italiani tornano in massa in Egitto e scoprono Albania ed Oman
Tags:
Ritrovamento relitto, archeologia, Scoperta, Egitto
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik