Widgets Magazine
00:47 21 Settembre 2019
Kuwait: uno studioso accusa gli ebrei di usare sangue di bambini cristiani per cucinare

Kuwait: uno studioso accusa gli ebrei di usare sangue di bambini cristiani per cucinare

© Foto: © Screenshot: YouTube/MEMRI TV Videos
Mondo
URL abbreviato
5124
Seguici su

 Lo studioso religioso del Kuwait Muhannа Hamad al-Muhanna ha detto che gli ebrei “uccidono bambini cristiani” per cucinare nei giorni di festa.

Il video in cui ne parla è stato pubblicato dal canale Memri TV Videos su YouTube.

Come indicato nella descrizione del filmato, a febbraio Al-Muhanna stesso ha postato il video sul suo canale raggiungendo 25.000 visualizzazioni e ha scatenato un'ondata di critiche.

Qualcuno lo ha definito un “anti-semita calunniatore sanguinoso”.

Secondo lui, uccidere un bambino cristiano durante le vacanze è “una delle pratiche religiose più famose degli ebrei”.

Il sangue dei bambini cristiani lo definiscono "sacro" e lo aggiungono all'impasto nella cottura, afferma Al-Muhanna.

Lo studioso ha aggiunto che gli ebrei sostengono la produzione di film e letteratura pornografici. Secondo lui, distruggono i valori morali e l'economia di qualsiasi paese in cui risiedono. Egli ha avvertito che chiunque abbia una relazione con loro è un "ebreo come loro”.

Correlati:

Proteste in Israele: la polizia arresta 28 ebrei ultra ortodossi
Il Natale: il nuovo amore per gli ebrei israeliani
Antisemitismo, negli ultimi 20 anni 400.000 ebrei hanno lasciato l'Europa
Tags:
critica, Media, antisemitismo, accusa, arabo, ebrei
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik