Widgets Magazine
08:02 16 Settembre 2019
Emmanuel Macron al luogo dell'incendio nella Cattedrale di Notre-Dame

Macron dichiara che si intende ricostruire la Cattedrale di Notre-Dame entro 5 anni

© AFP 2019 / Philippe Wojazer/Pool
Mondo
URL abbreviato
Incendio alla Cattedrale di Notre-Dame a Parigi (39)
403
Seguici su

Ieri è divampato un grande incendio nella cattedrale simbolo di Parigi. La guglia della cattedrale è crollata, mentre la struttura portante è stata avvolta dalle fiamme. Circa 400 vigili del fuoco sono stati attivati per spegnere l'incendio. La procura ha aperto un'indagine per disastro colposo a seguito del rogo di Notre-Dame.

La Cattedrale di Notre-Dame va ricostruita in cinque anni. lo ha dichiarato oggi il presidente francese Emmanuel Macron.

"Voglio che la nostra cattedrale sia ricostruita in cinque anni", ha detto Macron nel suo messaggio alla nazione.

Egli ha inoltre sottolineato che la cattedrale, dopo il restauro, dovrà essere "più bella di prima".

Che cosa resta di Notre Dame
© Sputnik . Алексей Филиппов

"Spetta a noi trasformare questo disastro in un'opportunità per incontrarci, avendo riflettuto profondamente su ciò che siamo stati e su ciò che dobbiamo essere, ed essere migliori di come siamo. Sta a noi trovare il filo del nostro progetto nazionale", ha sottolineato lui.

Il presidente russo Vladimir Putin ha espresso solidarietà al presidente francese Emmanuel Macron e all'intero popolo francese a seguito delle tragiche conseguenze del rogo nella cattedrale di Notre-Dame a Parigi, comunica l'ufficio stampa del Cremlino.

Oggi il cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio per la Cultura, ha annunciato che il Vaticano è pronto a fornire alle autorità francesi assistenza qualificata per ricostruire la cattedrale di Notre Dame devastata ieri da un incendio di vaste proporzioni.

Francia, incendio nella Cattedrale di Notre-Dame VIDEO - FOTO - TUTTE LE NOTIZIE

Tema:
Incendio alla Cattedrale di Notre-Dame a Parigi (39)
Tags:
Emmanuel Macron, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik