11:43 26 Giugno 2019
Incrociatore russo Varyag (foto d'archivio)

Esercitazioni di tiro dell'incrociatore missilistico russo Varyag nel Mare del Giappone

© AFP 2019 / Anthony Wallace
Mondo
URL abbreviato
0 230

L'ammiraglia della flotta del Pacifico, l'incrociatore missilistico Varyag, ha condotto esercitazioni di tiro con l'artiglieria nella baia di Pietro il Grande vicino a Vladivostok.

Lo ha riferito ai giornalisti Nikolay Voskresensky, direttore del dipartimento di supporto informativo dell'ufficio stampa del Distretto Militare Orientale.

La nave ha sparato da un'unità AK-130 di calibro 130 millimetri AK-130 contro un bersaglio marino in movimento.

"Successivamente nell'area costiera delle esercitazioni della flotta del Pacifico, l'incrociatore ha usato l'artiglieria per sopprimere gli obiettivi visibili e mimetizzati dal paesaggio in simulazione di un'offensiva di un nemico convenzionale lungo le coste", ha detto Voskresensky.

Secondo Voskresensky, inoltre l'equipaggio di Varyag ha distrutto un bersaglio galleggiante che simulava una mina con il sistema di artiglieria automatica a sei canne da 30 millimetri. I marinai hanno anche elaborato l'organizzazione della difesa aerea e combattuto per difendere la nave.

Anche gli aerei antisommergibili a lungo raggio Tu-142 dell'aviazione navale della flotta del Pacifico hanno preso parte alle manovre.

Tags:
Esercitazioni di tiro, marina russa, Russia, Flotta del Pacifico
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik