Widgets Magazine
00:23 19 Settembre 2019

Palestina cerca una risposta internazionale su un’eventuale annessione della Cisgiordania

© AFP 2019 / Jack Guez
Mondo
URL abbreviato
150
Seguici su

Lo ha detto il ministro degli esteri palestinese Riyad Maliki rispondendo alle intenzioni del premier Benjamin Netanyahu.

La Palestina cercherà una risposta collettiva da parte della comunità internazionale se il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu farà seguito alla sua promessa di annettere la Cisgiordania se rieletto. Lo ha detto il ministro degli esteri palestinese Riyad Maliki in un’intervista a Sputnik.

Il 6 aprile, Netanyahu si è impegnato ad annettere insediamenti in Cisgiordania se si assicurerà il prossimo mandato alle elezioni parlamentari. Il partito Likud di Netanyahu ha vinto 36 dei 120 seggi nel parlamento israeliano, secondo i risultati delle elezioni, che si sono svolte martedì. 

“Stiamo parlando con i nostri fratelli, i nostri amici per vedere come reagire collettivamente a questo. Se Netanyahu vuole annettere la Cisgiordania, ha a che fare con 4,5 milioni di palestinesi. Avremo una lotta diversa ….. Se la soluzione dei due Stati viene eliminata e lui sta per annettere la Cisgiordania, allora la risposta non dovrebbe essere esclusivamente palestinese, ma la risposta dovrebbe essere una risposta collettiva della comunità internazionale”, ha detto Maliki.

Il ministro ha osservato, tuttavia, che le osservazioni di Netanyahu sull’annessione della Cisgiordania dovrebbero essere viste nel contesto dei suoi tentativi di ottenere più voti alle elezioni della scorsa settimana e dell’incombente accusa di corruzione. Maliki ha anche aggiunto che è difficile prevedere quali azioni Netanyahu avrebbe intrapreso nei confronti della Striscia di Gaza e della Palestina in generale. 

Correlati:

Capo diplomazia turca critica premier israeliano per le sue parole sulla Cisgiordania
Scontri con i soldati a Gaza e in Cisgiordania, uccisi due palestinesi, quaranta feriti
Tags:
Benjamin Netanyahu, Israele, Cisgiordania, Giordania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik