13:14 21 Novembre 2019
Le navi da guerra della NATO

Mar Nero: terminano esercitazioni NATO Sea Shield

© Sputnik . Igor Chuprin
Mondo
URL abbreviato
2100
Seguici su

Le navi del gruppo marittimo permanente della NATO hanno completato le esercitazioni Sea Shield 2019 nel Mar Nero, secondo quanto riferito dal comando navale congiunto dell'alleanza.

"Grazie al presidente Klaus Iohannis e al generale Chuke (capo dello Stato maggiore delle forze armate della Romania) per la vostra visita alle navi", ha scritto su Twitter il comandante del gruppo, il Comandante della nave olandese Evertsen, Boudewijn Boots.

Alle esercitazioni sotto il comando della Romania hanno partecipato anche navi di Bulgaria, Turchia, Canada e Paesi Bassi. Prima di questo, i marinai della NATO hanno elaborato manovre nel Mar Nero insieme a Ucraina e Georgia.

All'inizio di aprile, il Segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha dichiarato che l'alleanza aveva concordato misure per sostenere l'Ucraina e la Georgia nel Mar Nero, in particolare esercitazioni, condivisione di informazioni e porti. Secondo lui, ciò contribuirà a migliorare la consapevolezza della NATO sulla situazione nei mari.

​Anche le navi della flotta russa del Mar Nero sullo sfondo delle manovre Sea Shield 2019" sono uscite in mare per l'addestramento. Tra le attività svolte i marines russi hanno caricato un autoblindo e personale sulla grande nave da trasporto Azov per poi uno sbarco motorizzato di truppe su un tratto di costa sconosciuto.

Correlati:

Navi NATO e della Georgia conducono esercitazioni militari nel Mar Nero
Navi della flotta del Mar Nero iniziano navigazione in area esercitazioni NATO
NATO ribadisce piani per rafforzare presenza nel Mar Nero
Tags:
esercitazione, Esercitazioni, Navi NATO, NATO, NATO, Guerra
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik