23:44 16 Giugno 2019
Julian Assange dopo l'arresto a Londra

Assange accusato di cospirazione nel caso Chelsea Manning, si dichiara innocente

© REUTERS / Henry Nicholls
Mondo
URL abbreviato
Arresto di Julian Assange (50)
3013

Julian Assange si è dichiarato non colpevole riguardo le accuse del caso Chelsea Manning presentategli oggi al tribulane.

Il fondatore di WikiLeaks Julian Assange è stato accusato di cospirazione relativa al rilascio nel 2010 di documenti rubati forniti dall’ex soldato dell’esercito americano Chelsea Manning.

Lo ha reso noto il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti.

”Julian P. Assange, 47 anni, il fondatore di WikiLeaks, è stato arrestato oggi nel Regno Unito ai sensi del trattato di estradizione tra Stati Uniti e Regno Unito, in relazione a un’accusa federale di cospirazione”, ha detto il comunicato, aggiungendo che deve affrontare fino a cinque anni di prigione. La polizia britannica ha arrestato Assange all’interno dell’ambasciata ecuadoriana a Londra giovedì dopo che l’Ecuador ha terminato il suo asilo politico.

​Se dichiarato colpevole negli Stati Uniti rischia fino a 5 anni di carcere.

La polizia britannica ha arrestato Assange all’interno dell’ambasciata ecuadoriana a Londra giovedì dopo che l’Ecuador ha terminato il suo asilo politico.

Scoprirne di più: Arresto di Julian Assange

Tema:
Arresto di Julian Assange (50)
Tags:
Chelsea Manning, Julian Assange
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik