01:03 09 Dicembre 2019

Nelle Filippine trovati resti di una specie umana sconosciuta

CC0
Mondo
URL abbreviato
1141
Seguici su

Un'equipe internazionale di ricercatori ha annunciato la scoperta nelle Filippine dei resti di almeno tre individui che potrebbero appartenere ad una specie umana ancora sconosciuta.

I risultati dello studio sono stati pubblicati mercoledì sulla rivista Nature. Gli elementi dei resti, inclusi i denti, falangi delle dita e parte del femore, sono stati trovati nella grotta di Callao sull'isola filippina di Luzon. L'età dei campioni varia dai 50-67mila anni.

Secondo l'articolo, "la combinazione dei caratteri morfologici si differenzia da quelli di altre specie umane, tra cui l'Homo floresiensis e l'Homo sapiens".

Secondo gli studiosi, questo permette di attribuire una nuova specie, nominata dagli autori dello studio Homo luzonensis in onore dell'isola di Luzon, luogo della scoperta.

"La scoperta dell'Homo luzonensis sottolinea la natura complessa dell'evoluzione... e dimostra la diversità del genere umano al di fuori dell'Africa, in particolare nelle isole del Sud-Est asiatico durante l'era del Pleistocene", si legge nell'articolo.

Tags:
evoluzione, Scienza e Tecnica, Uomo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik