08:37 27 Giugno 2019
F-35

Giappone: un cacciabombardiere F-35 è precipitato

CC0
Mondo
URL abbreviato
7190

Secondo i dati delle autorità del Giappone, l’aereo si è schiantato il 9 aprile a circa 135km dalla prefettura di Aomori. Il pilota non è ancora stato trovato.

Un cacciabombardiere F-35A delle Forze di Autodifesa del Giappone è precipitato nell'Oceano Pacifico martedì. Questo è il primo incidente di questo tipo per questo aeromobile. L’incidente di mercoledì è stato confermato dal ministero della Difesa giapponese.

"Purtroppo, dobbiamo ammettere che l'aereo si è schiantato a circa 135 km dalla prefettura di Aomori. Stiamo cercando di capire le cause di ciò che è accaduto.Il pilota a bordo non è stato ancora trovato, le ricerche continuano", ha detto il ministro della Difesa Takeshi Iwaya.

Secondo lui, alcuni frammenti della fusoliera dell'aereo sono stati ritrovati mercoledì mattina nel luogo dell'incidente a seguito di un'operazione di ricerca e soccorso iniziata martedì e proseguita per tutta la notte con la partecipazione di aerei e navi militari.

In precedenza, Iwaya aveva ordinato di fermare temporaneamente i voli di tutti gli F-35A in Giappone fino a quando non fossero state accertate le cause dell'incidente. Le forze di autodifesa del paese hanno attualmente 13 aerei simili. Questi si trovano nella base aerea di Misawa, nel nord dell'isola principale del paese Honshu.

L'aereo perso era stato assemblato in Giappone nella fabbrica della Mitsubishi Heavy Industries. Il progettista e il principale produttore dell'F-35A è la società industriale militare americana Lockheed Martin.

Nonostante i grandi investimenti, questi caccia affrontano regolarmente gravi problemi. In particolare, i voli dell'F-35 sono stati sospesi la scorsa estate dopo che i piloti di stanza presso la base aeronautica americana Luke nello stato dell'Arizona, hanno avuto sintomi simili a quelli causati da carenza di ossigeno. Secondo il comando di base, diversi piloti dell'F-35 hanno riferito di "incidenti fisiologici" durante il volo, che li hanno costretti a passare a un sistema di riserva di ossigeno.

Durante l'operazione di questo tipo di velivoli sono stati registrati diversi casi d'incendio del motore, nonché una serie di altri problemi con gli equipaggiamenti. Tuttavia, nessuno di loro ha mai portato a un disastro.

A settembre 2018, si verificato il primo incidente grave di questa classe di aerei:  un F-35B è caduto durante un volo programmato in South Carolina. In questo caso, il pilota si è riuscito a espellere con successo.È interessante notare che il nuovo caccia-bombardiere in una delle tre versioni ha un solo motore, il che aumenta significativamente la probabilità di perdere trazione per varie ragioni. Grazie a questa caratteristica di design dell'F-35, i rischi aumentano quando si sorvola il mare.

Correlati:

Nei Paesi Bassi un F-16 si è sparato addosso da solo
La Polonia intende acquistare dagli Stati Uniti più di 30 F-35
Media: acquisto S-400 da parte di Ankara può declassificare la tecnologia degli F-35
Tags:
disastro aereo, Disastro aereo, Lockheed Martin F-35A, F-35, Giappone
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik