09:46 21 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
526
Seguici su

La Grecia parteciperà al programma di esplorazione lunare e alla creazione della stazione lunare internazionale; invierà un robot sulla superficie del satellite, ha riferito il ministero greco della Politica digitale, della comunicazione e dell'informazione.

L'organizzazione spaziale greca (ELDO) e l’aeronautica nazionale e spaziale (NASA) hanno firmato lunedì una dichiarazione di cooperazione che prevede l'interazione tra le due organizzazioni nell'ambito del programma della NASA per l'esplorazione della Luna e in altri settori dello studio del cosmo.

La partecipazione della ELDO nel programma della NASA riguarda l’invio sulla Luna nel 2022 della prima macchina robotica greca, per lo sviluppo dei territori e la ricezione dei dati, che saranno di proprietà dello Stato greco e saranno utilizzati dalle università e dai ricercatori greci, ha riferito il ministero.

La missione della Grecia è stata battezzata “Hellas to the Moon”, la Grecia sulla luna.

L'accordo è stato firmato solo un anno dopo la creazione dell'organizzazione spaziale greca, osserva il Ministero.

"La NASA andrà sulla Luna e lì rimarrà, è un’opportunità unica, andremo sulla Luna con un'alleanza globale. Siamo molto lieti che la ELDO, che ha solo un anno, andrà con noi sulla Luna", ha detto il direttore della NASA Jim Bradenstein.

Il ministro per la Politica digitale greca Nikos Pappas, presente in Colorado alla cerimonia di firma dell'accordo, ritiene molto importante la partecipazione della Grecia nei programmi spaziali. "Solo un anno dopo la formazione della ELDO, la Grecia andrà sulla Luna", ha detto.

"Con la missione "Hellas sulla Luna", il nostro paese rientra nella categoria di quei pochissimi paesi che hanno messo piede sulla superficie della Luna con il loro veicolo. La comunità di ricerca greca ha dimostrato la volontà di contribuire con le sue idee alla ricerca del suolo lunare” ha detto Pappas.

Il direttore generale della ELDO Jorgos Mantzuris ha definito un giorno storico quello della firma dell'accordo.

"Dopo 9 mesi di duro lavoro, il paese si è guadagnato un posto a livello globale sulla mappa spaziale, come partner strategico nello spazio, fornendo benefici per la società, la scienza, l'economia, ma soprattutto per i nostri giovani. Incoraggiamo i giovani a realizzare il sogno della loro vita, affinché la Grecia raggiunga la Luna, mostrando il valore dei suoi scienziati", ha detto.

La Grecia ha presentato 14 proposte di cooperazione, tra cui la creazione di microsatelliti per la luna, algoritmi per ottenere foto della Luna, la creazione di altre condizioni di ricerca e altro ancora.

Correlati:

La Gran Bretagna ha approvato una legge che impedisce la Brexit “dura”
Napoli, raid criminale davanti alla scuola, 1 morto e figlio ferito
Accademia delle scienze russa annuncia creazione gruppo USA-Russia per studio della Luna
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook