23:38 25 Giugno 2019
B-52H

Bombardieri strategici USA B-52 lasciano l'Europa

© Courtesy of US Pacific Air Forces
Mondo
URL abbreviato
0 24

Il prossimo dislocamento dei bombardieri strategici nucleari americani in Inghilterra è previsto a giugno.

I bombardieri strategici statunitensi B-52H Stratofortress, in grado di trasportare testate nucleari a lungo raggio e bombe aeree, hanno lasciato il Regno Unito, dove erano stati schierati a metà dello scorso mese, emerge dai dati delle agenzie di controllo del traffico aereo occidentali.

Secondo quanto riferito, sabato pomeriggio gli ultimi tre dei sei bombardieri americani temporaneamente dislocati presso la base aerea di Fairford in Inghilterra sono decollati per fare ritorno nelle loro basi permanenti situate nella parte continentale degli Stati Uniti. Venerdì tre aerei strategici erano ritornati nella loro base in Louisiana.

Era stato riferito che dopo l'arrivo in Europa dei bombardieri strategici statunitensi sono stati mandati in diverse missioni di volo a ridosso dei confini della Russia nel Baltico, così come hanno simulato bombardamenti nei poligoni dei Paesi Baltici e della Polonia vicino ai confini russi.

In particolare nell'ambito dell'ultima missione di volo del 1 aprile, uno dei B-52H si è avvicinato al confine russo nel Baltico.

Secondo fonti informate, si prevede che il prossimo dislocamento dei bombardieri strategici nucleari americani in Inghilterra sarà implementato a giugno.

Correlati:

Rilevati 3 bombardieri strategici USA a ridosso dei confini russi
Tags:
Regno Unito, Aviazione, esercito USA, NATO, Russia, USA, Difesa, Sicurezza
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik