Widgets Magazine
10:45 24 Agosto 2019
DNA

La povertà cambia l’attività del 10% dei nostri geni

CC0
Mondo
URL abbreviato
130

Il legame tra basso status sociale e molte malattie è noto agli scienziati già da molto tempo, ma un nuovo studio spiega i meccanismi genetici che ci sono alla base di esso.

Il DNA si presenta spesso come un insieme di istruzioni chiare, che determina lo sviluppo del corpo e anche le caratteristiche della personalità. Tuttavia, l'influenza dell'ambiente può apportare modifiche significative al funzionamento dei geni.

E non si tratta solo di fattori fisici come la temperatura o le radiazioni ultraviolette, ma anche della situazione socio-economica.

Come osserva Science Daily, gli scienziati hanno da tempo collegato la povertà alle cattive condizioni di salute. Ad esempio, un piccolo reddito combinato con un basso livello di istruzione, aumenta il rischio di diabete, malattie cardiovascolari e infettive, oltre che alcuni tipi di cancro.

Nel nuovo studio, la squadra americana dell’università Northwestern ha dimostrato che l'effetto dello status socio-economico è molto più ampio e si estende anche sul funzionamento dei geni. Si è scoperto che la povertà cambia la metilazione in 2500 fasi in più di 1500 geni, cioè il 10% del genoma. I segni metilici sono un meccanismo chiave per regolare il funzionamento dei geni. Forse, è in relazione con la povertà che i cambiamenti epigenetici lanciano cascate molecolari che rendono il corpo più vulnerabile a una serie di malattie.

Molti dei geni interessati sono effettivamente associati a reazioni immunitarie, allo sviluppo dello scheletro e delsistema nervoso. Ulteriori ricerche aiuteranno a capire esattamente come la metilazione influisce sulla loro attività.

In precedenza, un team di genetisti ha scoperto che numerose ipotesi sui "geni della depressione" sono sbagliati. Anche se questa malattia può avere una componente genetica, i singoli geni non influenzano il rischio che si verifichi.

Correlati:

A cosa assomiglia un singolo filamento di DNA? La risposta degli scienziati svizzeri
Sintetizzato DNA extraterrestre
Nuovo meccanismo per ringiovanire il DNA
Tags:
medici, Ricerca scientifica, studio, Povertà
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik