Widgets Magazine
23:15 19 Settembre 2019
Jean-Yves Le Drian

Il ministro degli Esteri francese esclude soluzione militare in Libia

© REUTERS / Delmi Alvarez
Mondo
URL abbreviato
342
Seguici su

In Libia non può esserci una "vittoria militare", ma solo una soluzione politica, ha detto il ministro degli Esteri francese Jean Yves Le Drian, esortando tutte le parti alla moderazione.

Ieri i Ministri degli Esteri dei paesi del G7, in un comunicato congiunto, hanno esortato tutte le parti in Libia ad interrompere immediatamente le operazioni militari e sostenere gli sforzi delle Nazioni Unite per la pace nel paese.

"Ieri sera abbiamo emesso un comunicato congiunto per la situazione in Libia senza alcuna difficoltà. Il principio fondamentale è che in Libia non ci sarà una vittoria militare, la soluzione può essere solo politica" ha detto il ministro in conferenza stampa al termine della riunione dei ministri degli esteri del G7 in Francia.

Il ministro ha sottolineato che una decisione politica rappresenta, in primo luogo, la conferenza nazionale e il successivo processo elettorale, cioè elezioni presidenziali e parlamentari, che vedranno la partecipazione di tutti i libici.

“Affinché tutto si svolga in maniera tranquilla, è necessario che l'attuale situazione in Libia sia fermata e che tutte le parti mostrino moderazione", ha detto.

Ha anche sostenuto l'attuazione delle iniziative delle Nazioni Unite sulla Libia. Giovedì, il comandante dell'Esercito nazionale libico, il maresciallo Khalifa Haftar, ha lanciato un'offensiva su Tripoli per "la liberazione dai terroristi". I media hanno riferito che le unità dell'esercito libico hanno preso il controllo delle città di Garian e Surman a sud della capitale libica. A sua volta, il capo del governo nazionale a Tripoli Sarraj ha dato l'ordine di usare la forza, se necessario, dopo che è stato riferito che l’esercito nazionale aveva stabilito il controllo sulle città a sud e ovest di Tripoli.

Correlati:

Lavrov: la crisi in Libia è un risultato dell’ingerenza USA
L’esercito di Haftar ha introdotto una no-fly zone nella regione occidentale della Libia
Lavrov: Russia allarmata dalle informazioni sul possibile uso dell'aviazione in Libia
Tags:
ONU, elezioni, attacco, politica, Khalifa Haftar, Libia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik