Widgets Magazine
15:58 22 Settembre 2019
L'Apple iPhone X

Due studenti cinesi hanno truffato la Apple per quasi un milione di dollari

© AP Photo / Charles Rex Arbogast
Mondo
URL abbreviato
171
Seguici su

Il servizio doganale e di controllo delle frontiere degli Stati Uniti ha rivelato lo schema, attraverso il quale due studenti dalla Cina sono riusciti a truffare l’azienda Apple per 900mila dollari, secondo il portale NPR.

Da aprile 2017 a marzo 2018 gli studenti di Portland, Yanjan Zhou e Jyouan Zyan hanno portato ai centri di assistenza Apple 3059 falsi smartphone iPhone, che hanno ricevuto da parenti e amici in Cina. Venivano spediti a indirizzi diversi, quindi i truffatori li portavano in riparazione, utilizzando nomi fittizi.

In circa la metà dei casi, il telefono contraffatto veniva sostituito con un nuovo smartphone originale, che gli studenti vendevano in Cina.

In totale sono riusciti a vendere 1493 ogggetti, altri 1576 tentativi di scambio sono stati respinti dai centri di servizio. Si osserva che i doganieri li hanno fermati con sei pacchi di imitazioni. Durante la perquisizione nel loro appartamento hanno trovato più di trecento telefoni.

Uno studente è accusato di commercio di contraffazione e frode, l’altro di fornire dati falsi nella dichiarazione di esportazione. Durante la testimonianza hanno negato di essere colpevoli.

Correlati:

Costoso e noioso: 5 delusioni della Apple
Apple citata in giudizio per intercettazione su FaceTime
Apple assume ingegnere capo di Tesla
Tags:
USA, Cina, Apple, Truffe, Smartphone
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik