Widgets Magazine
07:22 26 Agosto 2019
Militari dell'esercito della Libia

Rappresentante esercito di Haftar parla dell’offensiva a Tripoli

© REUTERS / Ismail Zitouny
Mondo
URL abbreviato
261

L'esercito nazionale libico sotto il comando del maresciallo Khalifa Haftar sta attaccando la capitale del paese, Tripoli, da più direzioni contemporaneamente, ha detto il portavoce LNA Ahmed Al-Mismari a Sputnik.

"Siamo situati vicino al distretto di al-Sauani, un'area densamente popolata a 25 chilometri a sud di Tripoli, ci stiamo spostando verso Tripoli in altre direzioni, l'operazione è in corso a Dzhanzuri, ma purtroppo abbiamo dovuto ritirarci leggermente", ha detto.

"Tutto accade secondo il piano precedentemente stabilito, ci stiamo muovendo lentamente ma con sicurezza", ha aggiunto la fonte dell'agenzia.

Ha chiarito che al-Sauani, dove avvengono gli scontri, confina direttamente con Tripoli, tuttavia le truppe di Haftar non sono ancora entrate nella capitale.

Secondo lui, nella zona di As-Sauan e al-Aziziyah sono arrivati ​​"gruppi terroristici armati da Zintan e Misurata".

"Ora sono in corso vere e proprie battaglie, con l'uso di diversi tipi di armi, prima di adesso c’erano state solo scaramucce", ha aggiunto Al-Msmari.

Il rappresentante delle forze armate ha anche detto che non è ancora in grado di dare una data finale per l'operazione.

"Date le condizioni in cui si svolge l'operazione, non possiamo stabilire date specifiche, ma confermiamo che l'operazione non verrà interrotta fino a quando tutte le attività non saranno state completate", ha affermato.

TI POTREBBE INTERESSARETorna il nostro ambasciatore a Tripoli... dove c’era una volta la Libia

Giovedì il maresciallo Khalifa Haftar, comandante dell'esercito nazionale libico, ha ordinato alle sue forze di lanciare un'offensiva su Tripoli per "liberarsi dai terroristi". I media hanno riferito che unità dell'esercito libico hanno preso il controllo delle città di Garyan e Surman a sud della capitale libica. A sua volta, il capo dell'accordo nazionale di Tripoli, Fayez Sarraj, ha ordinato l'uso della forza, se necessario, dopo aver riferito che l'Esercito nazionale libico (LNA) aveva stabilito il controllo sulle città a sud a ovest di Tripoli.

Correlati:

Libia, forze Haftar avanzano verso Tripoli: scontri a sud della capitale
Conte su Libia: no escalation, soluzione politica
Ministro degli Esteri della Libia: diremo no alla base americana
Tags:
Khalifa Haftar, crisi in Libia, Libia, Sputnik, Sputnik
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik