Widgets Magazine
10:46 24 Agosto 2019
Tripoli, Libia

Generale libico su assalto a Tripoli: “sarà un’operazione semplice per le truppe libiche”

© AFP 2019 / MAHMUD TURKIA
Mondo
URL abbreviato
3192

Il feldmaresciallo Khalifa Haftar, comandante dell’Esercito Nazionale Libico, ha deciso di assaltare militarmente la capitale Tripoli. Haftar ha già dato l’ordine di avviare la mobilitazione totale e di portare le truppe in assetto di combattimento. Lo comunica il canale libico Al Hadath.

Secondo i media, Haftar ha dato l'ordine alle sue truppe di lanciare un'offensiva su Tripoli, liberando la capitale da gruppi armati che l'hanno inondata, tra cui "una massa di rappresentanti di gruppi terroristici estremisti". Il maresciallo ha esortato gli abitanti di Tripoli "a deporre le armi e alzare la bandiera bianca per la propria sicurezza".

Il rappresentante delle forze armate libiche, il generale Adel al-Barasi ha detto a Sputnik: "L'esercito nazionale sta avanzando a ovest del paese in cui si trova la capitale Tripoli con il governo di unità nazionale (governo provvisorio sostenuto dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite0), per liberarla questa parte del paese dai gruppi armati non ufficiali. I gruppi armati in tutto il paese devono essere portati a un comune denominatore ".

"I gruppi armati contro cui si oppone l'esercito sono deboli, molti si sono già arresi, sarà una semplice operazione per le forze armate libiche, non ci saranno scontri tra l'esercito libico e le forze del governo di unità nazionale, ci saranno scontri solo con gruppi armati che hanno preso il controllo del governo di unità nazionale" ha dichiarato il generale libico.

Le truppe a Tripoli sono state messe in assetto di combattimento. Dopo queste notizie dalla Libia, il prezzo del petrolio è cresciuto sul mercato delle valute. Il prezzo dei futures di giugno per il Brent a Londra presso ICE Futures è di 69,7 dollari al barile.

Dopo il rovesciamento e l'omicidio di Muammar Gheddafi nel 2011, in Libia è iniziata una crisi politica. Ora nel paese ci sono due governi. Il parlamento eletto dal popolo si trova a est, e a ovest, la capitale Tripoli, è governata dal governo di unità nazionale formato con il sostegno delle Nazioni Unite e dell'Unione europea.

Le autorità nella parte orientale del paese operano indipendentemente da Tripoli e cooperano con l'esercito nazionale libico, che è impegnato in una guerra prolungata con i militanti.

Correlati:

Crisi libica, maresciallo Khalifa Haftar ordina offensiva su Tripoli
Libia, forze Haftar avanzano verso Tripoli: scontri a sud della capitale
Moavero: da Haftar disponibilità a stabilizzare la Libia
Tags:
Guerra lampo, Guerra, Guerra, guerra, crisi in Libia, Libia, Khalifa Haftar, Muammar Gheddafi
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik