Widgets Magazine
10:59 23 Settembre 2019

In un video come gli squali bianchi inseguono le loro prede

© Depositphotos / Peternile
Mondo
URL abbreviato
0 30
Seguici su

Biologi marini australiani hanno attaccato le telecamere sulle pinne dorsali di otto squali.

I biologi dell'Università australiana di Murdoch sono riusciti ad attaccare delle telecamere sulle pinne dorsali di otto grandi squali bianchi, segnala il Daily Mail. Le telecamere si sono staccate da sole dalle pinne dopo diverse ore di riprese, dopodichè i ricercatori le hanno recuperate e portate in superficie: sono state riprese 28 ore di video sul comportamento dei predatori marini.

​Si è scoperto che i grandi squali bianchi sono piuttosto agili e sanno come inseguire la loro preda tra alghe brune, compiendo impressionanti virate di 180°. I ricercatori hanno inoltre scoperto che le foche, per salvarsi dai predatori, fanno delle bolle per confondere lo squalo. Come si è scoperto, le alghe aiutano più le foche che gli squali: dove c'è un'alta concentrazione di alghe gli squali non sono mai riusciti a catturare la preda.

Tags:
biologia, Scienza e Tecnica, squalo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik