Widgets Magazine
06:38 26 Agosto 2019
Il vice presidente statunitense Mike Pence

Pence: la Turchia deve scegliere tra la NATO e l'acquisto degli S-400

© Foto : Matthias Schrader
Mondo
URL abbreviato
16116

L'acquisto del sistema missilistico russo S-400 da parte della Turchia è una questione di seria preoccupazione per Washington, e costituisce una minaccia per l'unità degli stati membri della NATO. Lo ha dichiarato oggi il vicepresidente degli Stati Uniti Mike Pence.

"La Turchia deve scegliere se rimanere un partner chiave dell'alleanza militare di maggior successo nella storia del mondo, oppure vuole mettere a rischio l'affidabilità di questa partnership, prendendo decisioni avventate e minando la nostra alleanza", ha detto Pence.

Egli ha ricordato che gli Stati Uniti non se ne staranno a braccia conserte, "se gli alleati della NATO acquistano armi dai nostri avversari, specialmente le armi che minacciano la coesione stessa di questa alleanza".

Correlati:

Pentagono intima alla Turchia di rinunciare agli S-400 russi
Pentagono sicuro, Turchia preferirà unità di contraerea americane Patriot ai russi S-400
Trump promette a Erdogan di risolvere la questione S-400 e F-35
Tags:
NATO, Sistema antiaereo S-400, Mike Pence, Turchia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik