Widgets Magazine
01:17 18 Agosto 2019
Ethiopian Airlines

Disastro aereo Etiopia: piloti seguivano istruzioni

© AP Photo / Ben Curtis
Mondo
URL abbreviato
0 02

I piloti del Boeing 737 MAX 8 che si è schiantato in Etiopia stavano seguendo le procedure di emergenza del costruttore, ma non sono riusciti a riprendere il controllo del volo, riferisce il Wall Street Journal, citando fonti familiari con i risultati preliminari delle indagini.

Secondo il giornale, la cronologia degli eventi, che è ancora oggetto d'indagine, mette in dubbio le dichiarazioni fatte dalla Boeing Company e dalla Federal Aviation Administration (FAA) che seguendo le procedure stabilite per disattivare il sistema di correzione delle manovre (MCAS), i piloti avrebbero potuto evitare un incidente .

Secondo le fonti, i piloti disattivato i motori elettrici e il sistema MCAS, che indirizzava automaticamente  il muso dell'aereo verso il basso, ma non sono riusciti riprendere il controllo dell'aereo. Per prendere altre misure, i piloti hanno riacceso i motori elettrici, il che ha portato anche alla riattivazione del MCAS.

Come scrive il quotidiano, non è stato subito chiaro perché i piloti hanno riattivato il sistema di correzione delle manovre invece di seguire la lista standard di azioni in caso di emergenza. Secondo i rappresentanti delle autorità e dell'industria, una possibile ragione potrebbe essere che i tentativi di sollevare il muso dell'aeromobile utilizzando il controllo manuale non hanno raggiunto il risultato desiderato.

PER SAPERNE DI PIU'Lo scandalo del Boeing 737 MAX 8? Solo la punta dell’iceberg!

In precedenza, gli esperti coinvolti nelle indagini sul crollo del Boeing 737 MAX 8 in Etiopia, sono giunti alla conclusione preliminare che l'incidente potrebbe essersi verificato a causa di problemi nel sistema di correzione delle manovre (MCAS), riferisce il Wall Street Journal.

La mattina del 10 marzo, un aereo Boeing 737 MAX 8 della Ethiopian Airlines che trasportava 157 persone, inclusi otto membri dell'equipaggio, si è schiantato vicino alla città etiopica di Debre Zeit. Questo è il secondo incidente con questo modello di aereo in cinque mesi, il 29 ottobre 2018, un Boeing 737 MAX 8 della compagnia aerea indonesiana Lion Air si è schiantato.

Dopo l'incidente, circa 20 paesi hanno chiuso il loro territorio per il passaggio di aeromobili di questo modello, e molte compagnie aeree hanno sospeso i voli del Boeing 737 MAX 8. La compagnia americana Boeing, nonostante le dichiarazioni sulla sicurezza del 737 MAX, ha raccomandato ancora che la Federal Aviation Administration (FAA) degli Stati Uniti fermasse i voli di tutti gli aeromobili di questo modello.

Correlati:

Lo scandalo del Boeing 737 MAX 8? Solo la punta dell’iceberg!
Ok da autorità americane all'aggiornamento del software del Boeing 737 MAX
USA, il dipartimento dei trasporti controlla la certificazione Boeing 737 MAX
Tags:
Disastro aereo, Disastro aereo, disastro, Etiopia, Boeing, boeing 737, Boeing, Boeing
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik