Widgets Magazine
18:01 20 Agosto 2019
Buco nero

Presto vedremo la prima fotografia di un buco nero

CC0
Mondo
URL abbreviato
0 60

La prossima settimana, l'European Southern Observatory (ESO) farà un grande annuncio. Il suo contenuto esatto non è ancora noto, ma sappiamo una cosa: gli astronomi presenteranno al mondo la prima fotografia dell'orizzonte di un buco nero!

Fotografare un buco nero non è un compito facile. Non solo i buchi neri assorbono tutta la luce che cade nell'orizzonte degli eventi, ma sono anche molto lontani dalla Terra. Quindi, il buco nero più vicino a noi conosciuto, il Sagittario A, che si trova nel centro della Via Lattea, si trova a 25.000 anni luce dalla Terra.

L'ESO ha annunciato l'intenzione di fotografare questo buco nero nel 2017, e per questo ha cercato aiuto nei più potenti telescopi della Terra. I ricercatori hanno utilizzato una mezza dozzina di radiotelescopi, tra cui il telescopio ALMA in Cile e il telescopio James Clerk Maxwell alle Hawaii. È impossibile fotografare il buco nero stesso, ma gli astronomi hanno cercato di ottenere il più chiaramente possibile un'immagine del suo confine, l'orizzonte stesso degli eventi che nemmeno le radiazioni luminose possono lasciare.

Ma anche con diversi potenti telescopi a nostra disposizione, che hanno osservato l’oggetto spaziale per due anni, non è stato facile scattare una foto di un buco nero. Il fatto è che l'orizzonte degli eventi è uno dei posti più instabili e mutevoli dell'universo, e un'enorme quantità di turbolenze di polvere e gas circonda qualsiasi buco nero. Inoltre, attrae (e gradualmente divora) una moltitudine di stelle, la cui luce intensa impedisce di scattare una foto. Ma, a credito dei dipendenti dell'ESO, alla fine, l'intraprendenza e la pazienza degli scienziati hanno permesso loro di completare con successo il lavoro.

Correlati:

Astronomia, misurate per la prima volta le dimensioni di un buco nero
Il risveglio improvviso di un buco nero
Scienziati ottengono le prime foto di un buco nero
Tags:
Astronomia, Astronomia, buco nero, Spazio, Spazio, osservatore, osservatori
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik