14:47 09 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
143
Seguici su

Sono morti a causa della caduta di un meteorite che ha distrutto il 75% della vita sulla Terra.

Circa 66 milioni di anni fa un enorme meteorite cadde sulla Terra provocando terremoti e tsunami, e la distruzione di quasi tutte le grandi creature viventi, riporta il Daily Mail. I resti di quel cataclisma sono stati scoperti dai dei paleontologi nel Nord Dakota. Ora questo ha l’aspetto di un cimitero di piante pietrificate, insetti, dinosauri e rettili marini.

Robert De Palma, curatore del Dipartimento di Paleontologia del Museo di Storia Naturale di Palm Beach, ha dichiarato alla pubblicazione: "Non ci sono più luoghi sulla Terra dove si possa osservare un tale ammasso di organismi di diversa origine e livello di sviluppo morti in un solo giorno". I paleontologi credono che la caduta dell'asteroide non solo abbia causato numerosi tsunami, ma abbia anche cambiato il corso dei fiumi. Mentre dal cielo si è riversata una pioggia di pietra distruggendo creature terrestri.

Correlati:

Scienziati britannici dimostrano l'impossibilità di riportare in vita i dinosauri
Il fossile che potrebbe riscrivere la storia dei serpenti
In fossili trovate tracce di ossigeno prodotte da batteri di oltre 1 miliardo d'anni fa
Tags:
Dinosauri, meteorite, Meteorite
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook