Widgets Magazine
09:06 23 Settembre 2019
Facebook

Facebook cancella quasi 700 account del principale partito d’opposizione in India

© Sputnik . Natalia Seliverstova
Mondo
URL abbreviato
101
Seguici su

Facebook, a causa dello spam e della violazione delle regole aziendali, ha rimosso dal suo social network 687 pagine e account associati al più grande partito di opposizione indiano, l'Indian National Congress (INC), in previsione dell'inizio delle elezioni parlamentari in quel paese.

Secondo il canale NDTV, gli account appartenevano ai membri di INC che inviavano messaggi di spam ad altri utenti, nascondendo la loro vera identità. Il contenuto di questi messaggi non è stato divulgato. Il canale TV rileva che la maggior parte di loro sono stati automaticamente bloccati dai bot.

"La ragione di questa decisione è che, per i loro scopi, hanno organizzato un'intera rete di account falsi che nascondono la loro identità, questo è il principale motivo di blocco", ha dichiarato Nathaniel Gleicher, responsabile della divisione cybersecurity di Facebook.

Ha assicurato che il contenuto dei messaggi inviati da questi account non ha avuto alcun effetto sulla decisione di eliminarli. "Lavoriamo costantemente per trovare e fermare gli utenti da account falsi, perché non vogliamo che i nostri servizi vengano utilizzati per manipolare le persone", ha sottolineato Gleicher.

I rappresentanti della INC non hanno rilasciato dichiarazioni ufficiali riguardo a quanto accaduto.

Le elezioni per il Lok Sabha (Camera bassa del parlamento) dell'India si terranno dall'11 aprile al 19 maggio, i voti verranno conteggiati il ​​23 maggio. Si prevede che queste elezioni saranno le più ambiziose e costose della storia del paese. Il partito che ha vinto più voti nominerà il primo ministro, che a sua volta formerà il governo della repubblica.

Il codice elettorale dell'India richiede che le parti evitino la copertura di notizie politiche durante la campagna elettorale, il che potrebbe influire sull'esito delle prossime votazioni.

Correlati:

Musulmani francesi denunciano YouTube e Facebook
L'India testa un missile antisatellite
Facebook cancella in 24 ore 1,5 milioni di video dell’attacco alla moschea neozelandese 
Tags:
Facebook, linea politica, politici, Politica, politica, elezioni, elezione, elezioni, India
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik