Widgets Magazine
23:31 20 Ottobre 2019
John Bolton

USA, Bolton: la presenza di militari stranieri in Venezuela è pericolosa per la regione

© AP Photo / Alex Brandon
Mondo
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (430)
22227
Seguici su

Gli Stati Uniti considerano la presenza di militari di paesi non occidentali in Venezuela come azioni provocatorie che rappresentano una minaccia per la pace globale e la sicurezza regionale. Lo ha dichiarato oggi il consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton.

"Invitiamo fortemente i paesi non occidentali e non schierare truppe e risorse militari in Venezuela per condurre o espandere le operazioni militari. Considereremo tali azioni provocatorie come una minaccia diretta alla pace internazionale e alla sicurezza della regione", ha detto Bolton.

Il 24 marzo due aerei da trasporto militare russi sono atterrati a Caracas con a bordo un centinaio di soldati. Mosca ha spiegato che i militari russi si trovano in Venezuela nell'ambito della cooperazione tecnico-militare. Il 27 marzo, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il suo vice, Mike Pence, hanno chiesto a Mosca di ritirare i militari dal Venezuela e togliere il sostegno a Nicolas Maduro.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (430)

Correlati:

Venezuela, Guaidò bandito dalle cariche pubbliche per 15 anni
Esperto: le sanzioni contro Iran e Venezuela hanno reso gli USA leader del petrolio
Venezuela: arrestato consigliere di Guaido
Tags:
minaccia, pace, Sicurezza, John Bolton, USA, Venezuela
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik