01:35 13 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
0 90
Seguici su

Il governo della Germania ha prolungato l'embargo sulle esportazioni di armamenti nei confronti dell’Arabia Saudita fino al 30 settembre, ha comunicato il canale n-tv.

In precedenza, il Gabinetto dei ministri della Germania ha esteso l'embargo sulle armi all'Arabia Saudita fino alla fine di marzo. Il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas ha dichiarato che tale decisione è stata presa anche in relazione allo sviluppo della situazione nello Yemen.

La Germania, nell'ottobre 2018, ha imposto un embargo completo all'esportazione di armi in Arabia Saudita, che si applica anche alla fornitura di componenti di fabbricazione tedesca per progetti di armi congiunte con Regno Unito, Francia e Spagna. A causa della posizione di Berlino, è stato bloccata, in particolare, la fornitura di missili aria-aria RR Meteor, i quali equipaggiano i caccia europei Eurofighter Typhoon, acquistati dall'Arabia Saudita.

Missili
© AP Photo / Ahn Young-joon, File

A febbraio, la rivista Spiegel ha riferito che il ministro degli Esteri britannico Jeremy Hunt ha inviato una lettera alla sua controparte tedesca, Heiko Maas, chiedendo di revocare il divieto di esportazione di armi in Arabia Saudita. Hunt ha osservato che, a causa della decisione di Berlino, le imprese militari britanniche non possono soddisfare diversi accordi con Riyadh. La pubblicazione riportava che le imprese francesi non sono state in grado di soddisfare circa 50 contratti per l'esportazione, dal momento che la parte tedesca non può fornire componenti.

Correlati:

Chi sono i più grandi esportatori di armi del mondo
L’Europarlamento adotta risoluzione per embargo sulle armi all’Arabia Saudita
Olanda chiede l’embargo delle armi verso l’Arabia Saudita
Tags:
embargo, Embargo, Armi, Esportazione gas, esportazione, Esportazione, Consiglio di Ministri, Comitato dei Ministri, Ministri
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook