Widgets Magazine
10:39 17 Luglio 2019

Australiano condannato a 18 anni di carcere per pianificazione attentato

© Depositphotos / Cunaplus
Mondo
URL abbreviato
0 41

Un tribunale in Australia ha condannato un australiano della città di Sidney a 18 anni di prigione per l'intenzione di pianificare un attentato per conto dello Stato Islamico, comunica il quotidiano Australian.

Secondo il canale, il 24enne afgano Omarjan Azari ha agito sotto la guida di uno dei leader dello Stato Islamico, e aveva anche organizzato finanziamenti per il gruppo. È stato arrestato nel 2014. Il tribunale lo ha dichiarato colpevole nel 2017.

Il verdetto contro Sydney è stato approvato venerdì nella Corte Suprema del New South Wales. Si presume che Azari non sarà in grado di fare domanda per la libertà condizionale prima di 13.5 anni passati in prigione.

Correlati:

Russia vuole condannare lo Stato Islamico
Francia, le teste di cuoio neutralizzano il detenuto barricato in carcere
Carcere, un ergastolano torna libero ogni 6 mesi
Tags:
Carcere, Attentato, Attentato, Attentato, Stato Islamico, Stato Islamico, Stato islamico, Australia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik